Diese Publikation ist nur in Italienisch verfügbar.

Pre-Borsa

Pubblicato il 29.05.2017 08:35
Wall Street and Asia
Società Var% Commento
Deckers Outdoor Corp 18.81
Il produttore di abbigliamento per il tempo libero ha archiviato il quarto trimestre con un utile per azione di 11 centesimi, mentre gli analisti si attendevano una perdita di 6 centesimi. La cifra d'affari si è attestata a 369.47 milioni di dollari contro un risultato atteso di 357.64 milioni.
Ford Motor Co 0.64
Questo fine settimana è apparso un articolo sul Barron's secondo cui il titolo potrebbe registrare un aumento del 30%, dividendo compreso entro la fine dell'anno.
International Paper co 0.5
Secondo il settimanale Barron's nel corso del 2017 il produttore di carta potrebbe registrare una progressione del 25%.
Nikkei 225 -0.02
La Borsa di Tokyo ha chiuso la nuova ottava a ridosso della parità, ignorando il nuovo test missilistico che ha riacceso le tensioni politiche nell'area regionale, suonando come una sfida a un G7 che aveva chiesto a Pyongyang di cancellare i suoi programmi militari.
European Morning News
Società Commento
BMW AG
Lo stop della produzione in Cina e Sud Africa dovrebbe ripercuotersi sulla produzione della serie 1 e della serie 4.
Commento

I listini di Wall Street hanno fatto registrare una chiusura a ridosso della parità, in vista del lungo fine settimana, con gli investitori che hanno preferito non esporsi. Il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0.08%, seguito dallo S&P 500 che ha segnato una progressione dello 0.03%, mentre il Dow Jones Industrial ha chiuso con una flessione dello 0.01%. Sul fronte congiunturale non sono invece mancati gli spunti ad iniziare dal GDP annualizzato che nella sua seconda lettura per il primo trimestre ha evidenziato una progressione del 1.2% (precedente 0.7%), mentre gli analisti si attendevano una crescita dello 0.9%. Anche il consumo personale è cresciuto oltre le attese 0.6% contro lo 0.4% previsto, il doppio rispetto alla lettura precedente. Sul fronte degli ordinativi sui beni durevoli, il dato di aprile, nella sua lettura preliminare, ha evidenziato un calo dello 0.7%, mentre gli analisti si attendevano una flessione del 1.5%, mentre il dato precedente è stato rivisto da una crescita dello 0.9% a una del 2.3%. In fine è stata la volta del Michigan Sentiment che a maggio, nella sua lettura finale, si è attestato a 97.1 punti, poco sotto i 97.5 punti attesi dagli analisti ed in calo rispetto al mese precedente dove il dato si era attestato a 97.7 punti.

Questa mattina i listini europei dovrebbero aprire a ridosso della parità complice l’assenza dei mercati statunitensi chiusi per il Memorial Day.


Kontakt
Sales Desk Securities
Tel.  + 41 91 800 42 32
advisory.desk@corner.ch