This publication is available only in Italian

Pre-Borsa

Published on 05.27.2016 08:23
Wall Street and Asia
Company Var% Comment
Abercrombie & Fitch Co -15.67
La catena d'abbigliamento ha chiuso il primo trimestre con una perdita di 59 centesimi per azione, mentre gli analisti avevano messo in conto una perdita di 51 centesimi. La cifra d'affari ha segnato un calo del 7%, contro una progressione attesa dello 0.2%.
Dollar General Corp 4.61
La catena di supermercati ha chiuso il primo trimestre con un utile per azione di 1.03 dollari, mentre gli analisti si attendevano un risultato di 95 centesimi. La cifra d'affari si è invece attestata a USD 5.27 mia contro i 5.28 mia attesi dagli analisti.
Dollar Tree Inc 12.7
La catena di supermercati ha chiuso il primo trimestre con un utile per azione di 89 centesimi, cifra superiore al risultato atteso di 81 centesimi. Per il 2016 la società stima un risultato di oltre 3.80 dollari per azione cifra superiore alla precedente stima di 3.65 dollari.
GameStop Corp 0.84
La società specializzata nella vendita di video giochi ha archiviato il primo trimestre con utile per azione di 66 centesimi, quattro in più rispetto alle attese degli analisti, mentre la cifra d'affari ha segnato un calo del 6.20%, contro un calo atteso del 7.63%. Per il trimestre in corso la flessione nella cifra d'affari dovrebbe essere compresa tara il 4% e il 7%. Nel dopo borsa il titolo ha perso più di otto punti percentuali.
Palo Alto Networks Inc 1.71
La società specializzata in infrastrutture di sicurezza ha chiuso il terzo trimestre fiscale con un utile per azione di 42 centesimi, in linea con le attese, mentre la cifra d'affari si è attestata a USD 345.8 mio cifra superiore alle attese degli analisti (339.5 mio). Per il quarto trimestre la società stima un risultato di 48 centesimi, mentre gli analisti si attendono un risultato di 50 centesimi, con una cifra d'affari compresa tra 386 e 390 mio, contro un risultato medio di USD 388.9 mio. Nel dopo borsa il titolo ha perso poco meno di 10 punti percentuali.
Signet Jewelers Ltd -10.49
Il gruppo che opera nel settore delle gioiellerie nel primo trimestre ha conseguito un utile per azione di 1.95 dollari, mentre gli analisti si attendevano un risultato di 1.94 dollari. La cifra d'affari si è attestata a USD 1.58 mia, contro un risultato atteso di USD 1.61 mia. Per il trimestre in corso la società stima un risultato compreso tra 1.49 e 1.54 dollari, mentre gli analisti in media si attendono un risultato di 1.53 dollari.
Nikkei 225 0.37
La Borsa di Tokyo ha chiuso in lieve rialzo, delusa per l'esito di un G7 dal linguaggio molto calibrato sul tema della promozione della crescita economica globale, ma entusiasmata dalle indiscrezioni oramai precise secondo cui il premier Shinzo Abe ha deciso di rinviare per la seconda volta il rialzo dell'Iva dall'8 al 10 percento.
European Morning News
Company Comment
Volkswagen
Il gruppo automobilistico tedesco starebbe valutando la costruzione di uno stabilimento per la produzione di batteria
Comment

I listini di Wall Street ieri si sono presi una pausa chiudendo la seduta a ridosso dalla parità, con il Dow Jones Industrial che ha perso lo 0.13%, seguito dallo S&P 500 (-0.02%), mentre il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0.14%. La seduta è stata scandita dalla pubblicazione del dato sulle richieste di sussidi alla disoccupazione che nell’ultima settimana si sono attestate a 268mila unità, cifra migliore al risultato atteso di 275mila unità. In seguito è stato pubblicato il dato degli ordini sui beni durevoli che per il mese di aprile, che nella sua lettura preliminare, ha segnato una progressione del 3.4%, ben oltre al rialzo atteso dello 0.5%. Anche il dato sul Pending home sales, sempre per il mese di aprile, ha segnato una progressione superiore alle attese, con una crescita del 5.1% contro lo 0.7% previsto dagli analisti.

I listini europei dovrebbero aprire le contrattazioni di questa mattina a ridosso della parità.


Contact
Sales Desk Securities
Tel.  + 41 91 800 42 32
advisory.desk@corner.ch