This publication is available only in Italian

Pre-Borsa

Published on 07.30.2014 08:34
Wall Street and Asia
Company Var% Comment
American Express Co -0.16
Il gruppo che opera nel settore delle carte di credito ha chiuso il secondo trimestre con un utile per azione di USD 1.43, risultato che non può essere messo a confronto con il risultato atteso di 1.38 dollari. La cifra d'affari si è attestata a USD 8.66 mia, poco sopra le attese degli analisti (8.65 mia)
Herbalife Ltd -13.53
La società che produce prodotti per la gestione del peso ha chiuso il secondo trimestre con un utile per azione di 1.55 dollari, due centesimi in meno rispetto alle attese degli analisti. In occasione della trimestrale la società ha rivisto la propria previsione per quanto riguarda l'utile per azione per l'anno in corso da 6.10-6.30 dollari per azione a 6.17-6.32, mentre gli analisti in media si attendono un risultato di 6.30 dollari.
Masco Corp 7.1
Il produttore di accessori per la casa ha pubblicato una trimestrale con un utile per azione di 32 centesimi, quattro in più rispetto alle attese degli analisti. La cifra d'affari invece si è attestata a USD 2.26 mia, in linea con le attese del mercato
Merck & Co 1.05
Il gruppo farmaceutico ha chiuso il secondo trimestre con un utile per azione di 85 centesimi, quattro in più rispetto alle attese degli analisti.
Newmount Mining Corp -0.36
Il gruppo attivo nel settore die metalli preziosi ha chiuso il secondo trimestre con un utile per azione di 20 centesimi, uno in più rispetto alle attese degli analisti
Twitter Inc 1.74
Il social networks ha raggiunto quota 271 mio di iscritti, con un tasso di crescita annuale del 24%, mentre gli analisti si attendevano di avere 267 mio di utenti. La cifra d'affari si è attestata a USD 312.2 mio, superiore rispetto ai 282.8 mio atteso dagli analisti. Il conto economico si è chiuso con una perdita di 144.6 mio, ovvero 24 centesimi per azioni, al netto delle voci straordinarie questo risultato si trasforma in un utile di 2 centesimi, mentre gli analisti avevano stimato una perdita di 1 centesimo. Per il trimestre in corso la società stima una cifra d'affari di 330-340 mio, mentre gli analisti in media si attendono un risultato di 323.1 mio.
United Parcel Services -3.7
La società che offre un servizio di distribuzione delle lettere e die pacchi ha chiuso il secondo trimestre con un utile per azione di 1.21 dollari, quattro centesimi in meno rispetto alle attese degli analisti. La società ha rivisto verso il basso la propria previsione per quanto riguarda il risultato per l'intero anno che dovrebbe chiudersi con un utile per azione di 4.9-5 dollari, mentre gli analisti in media si attendono un risultato di 5.09 dollari
Windstream Holding Inc 12.35
La società che opera nel settore delle telecomunicazioni starebbe lavorando su un piano di spin off di un parte della proprie attività in un società pubblica in forma di REITs, una struttura fiscalmente efficiente. Questa soluzione, secondo alcuni analisti, potrebbe essere adottata anche da altri player del settore
Nikkei 225 0.18
Il listino nipponico ha chiuso la seduta in territorio positov grazie ad alcune buone trimestrali
European Morning News
Company Comment
Airbus Group NV
Il produttore di aeroplani ha chiuso il secondo trimestre con un risultato operativo di Eur 1.12 mia, superiore sia alle attese degli analisti (924 mio) che al risultato dell'anno precedente (889 mio). La cifra d'affari si è attestata a Eur 14.6 mia, superiore al risultato di 14.2 mia atteso dalla comunità finanziaria
Bayer AG
Il gruppo farmaceutico europeo ha chiuso il secondo trimestre con un utile operativo in crescita del 1% a Eur 2.22 mia, mentre gli analisti si attendevano un risultato di Eur 2.3 mia
Clariant AG
Il gruppo chimico elvetico ha chiuso il secondo trimestre con una cifra d'affari di Chf 1.53 mia, superiore al risultato atteso di 1.52 mia. L'utile operativo, al netto delle voci straordinarie, si è attestato a Chf 145 mio, superiore al risultato di 139.3 mio atteso dagli analisti.
HeidelbergCement AG
Il terzo maggior produttore di cemento ha chiuso il secondo trimestre con un utile operativo inferiore alle attese degli analisti
Holcim AG
Il produttore di cemento ha chiuso il secondo trimestre con una cifra d'affari di Chf 4.97 mia, in calo del 6.6% rispetto all'anno precedente, mentre gli analisti si attendevano un risultato di Chf 5.1 mia. L'utile operativo si è attestato a Chf 667 mio, in calo del 14.1% rispetto all'anno precedente, ed inferiore al risultato di Chf 807 mio atteso dagli analisti. Holcim ha confermato l'obiettivo per il 2014.
Peugeot SA
Il produttore automobilistico ha chiuso il primo semestre con un utile operativo di Eur 477 mio, superiore al risultato di Eur 358 mio atteso dagli analisti
Schneider Electric
Il gruppo francese ha chiuso il primo semestre con un utile netto di Eur 821 mio, superiore al risultato di Eur 804 mio atteso dagli analisti.
Total SA
Il gruppo petrolifero europeo ha chiuso il secondo trimestre con un utile netto di Eur 3.15 mia, inferiore al risultato di Eur 3.26 mia atteso dagli analisti
Comment

I listini di Wall Street hanno segnato una chiusura in rosso dopo che gli Stati Uniti si sono affiancati all’Europa sul tema delle sanzioni alla Russia. Lo S&P 500 ha così chiuso le contrattazioni con un calo dello 0.45%, seguito dal Dow Jones Industrial (-0.42%), mentre il Nasdaq Composite ha chiuso con una flessione dello 0.05%. Durante la seduta, oltre ad essere state pubblicate alcune trimestrali (v. sopra), è stato pubblicato anche il dato sull’andamento del prezzo delle case nelle 20 maggiori metropoli per il mese di maggio, quest’ultimo ha evidenziato un risultato inferiore alle attese degli analisti. In seguito è stato pubblicato un dato sulla fiducia dei consumatori che per il mese di luglio si è attestata a 90.9, superiore al 85.4 atteso dagli analisti ed in progressione rispetto al 86.4 del mese precedente.

I listini europei dovrebbero aprire la seduta poco sotto la parità in attesa dell’esito dell’incontro del FOMC iniziato ieri.


Contact
Sales Desk Securities
Tel.  + 41 91 800 42 32
advisory.desk@corner.ch